Un filler per un naso più bello


Quante volte è capitato che guardandoci allo specchio, notiamo qualche piccola imperfezione del nostro viso, in particolar modo nel profilo o nella forma del naso. Ma di fronte ad un piccolo difetto, a volte sembra eccessivo ricorrere e affrontare un intervento chirurgico.

Oggi è possibile affrontare e trattare alcune irregolarità della piramide nasale, come gibbosità del setto, asimmetrie e rientranze senza ricorrere al bisturi. La tecnica usata è già nota e molto utilizzata in altri ambiti della medicina estetica, con risultati altamente soddisfacenti. Stiamo parlando del riempimento tramite filler riassorbibile.

E’ incredibile quanto siano efficaci i risultati raggiunti con questa tecnica, che rimodella il profilo del naso con esiti che talvolta sembrano una vera e propria rinoplastica, il suo nome è rinofilling. Si tratta di una pratica miniinvasiva, quasi del tutto indolore e dai risultati immediati, che consiste nella correzione delle irregolarità tramite iniezioni di acido ialuronico, che vanno a riempire e ridare forma al naso.

Gli impieghi dei rinofiller sono indicati in tantissime irregolarità del naso, riguardino essi la punta o la gobbetta sul dorso, le narici o la porzione sopralabiale, è possibile ridisegnare un nuovo profilo del naso che ridarà armonia al vostro volto.

Non ci sono particolari controindicazioni al rinofiller, essendo composto da acido ialuronico, che ribadiamo, è un composto biologico, del tutto riassorbibile. Esistono anche dei filler permanenti, il cui impiego però ha evidenziato i suoi limiti sul lungo termine, poiché non garantisce la permanenza in loco.

Tra le  applicazioni più frequentemente richieste del rinofiller, sicuramente riguardano il profilo irregolare e il sollevamento della punta, praticamente le stesse richieste che vengono fatte al chirurgo plastico da chi si accinge a fare una rinoplastica. Grazie alle proprietà riempitive dell acido ialuronico(in alternativa, i filler possono essere composti da idrossiapatite calcica) e alla mano esperta del medico, è possibile ridisegnare un profilo dritto davvero sorprendente se lo si paragona alla situazione iniziale.

Se vuoi sapere come migliorare il tuo profilo, recati presso gli studi del Professor Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove.