Cos’è una labioplastica? Cosa c’è da sapere sull’intervento di bellezza più intimo.


I difetti e le imperfezioni dei genitali femminili, nonostante siano nascosti e non visibili a tutti, possono creare disagi psicologici e quindi dei problemi nelle relazioni con l’altro sesso.

Nel periodo storico in cui viviamo, la ricerca della perfezione a livello estetico è di gran lunga maggiore rispetto al passato e non ci stupiamo del fatto che, prima negli Stati Uniti e ora anche in Italia, le richieste di labioplastica sono in continuo aumento.

Ma cos’è esattamente una labioplastica? È un intervento di chirurgia plastica finalizzato a correggere le asimmetrie delle piccole e delle grandi labbra, dovute a fattori congeniti oppure legate al processo di invecchiamento.

Le donne che richiedono tali interventi hanno un’età che va dai 30 ai 45 anni, sia single che sposate e che si sentono in imbarazzo a spogliarsi in palestra o di fronte al proprio partner a causa delle imperfezioni nelle loro zone più intime.

Molte di loro, inoltre, avvertono anche problematiche funzionali, come dolori durante i rapporti sessuali o nel praticare alcuni tipi di sport.

Finalmente la labioplastica rende tali disagi un lontano ricordo, tramite tecniche operatorie altamente innovative ma che necessitano, come sottolinea il professor Raffaele Rauso, chirurgo plastico fondatore del brand chirurgico Chirurgia della Bellezza, di un professionista esperto dell’anatomia di queste zone e che sia capace di operare nel loro totale rispetto.

La labioplastica richiede tempi di esecuzione brevi (circa 20/30 minuti) e per quanto concerne la riduzione delle piccole labbra, si procede con l’eliminazione della cute in eccesso facendo particolarmente attenzione, sottolinea il professor Rauso, nella costruzione di lembi di rotazione della mucosa vaginale, senza lasciare cicatrici visibili.

E’ pericoloso sottoporsi a una labioplastica? Se si sceglie un esperto chirurgo plastico, l’intervento di labioplastica non porta alcun pericolo, anche se la zona trattata è più esposta a possibili infezioni post operatorie che richiedono solamente qualche medicazione aggiuntiva.

Quando si può tornare alla normale vita sociale? Dopo alcuni giorni si può tranquillamente riprendere le proprie attività sportive, mentre bisognerà attendere un po’ di più (circa 20 giorni) per i rapporti sessuali e per lo sport.

Per un intervento di labioplastica eseguito da un chirurghi esperti rivolgetevi a Chirurgia della Bellezza.