Chirurgia ortognatica: di cosa si occupa?


Per correggere un problema di mala-occlusione, non sempre può rivelarsi sufficiente l’utilizzo di un apparecchio dentale. Spesso, non sono esclusivamente i denti ad essere maldisposti, ma la causa è una disarmonia tra articolazione mandibolare e mascellare. Questa particolare alterazione è in alcuni casi congenita e in altri acquisita a seguito di traumi importanti, tumore o per perdita cospicua di denti.

Diversi sono i problemi che una mala-occlusione ossea può generare: dalla masticazione all’articolazione delle parole, dalle disfunzioni come il morso aperto a problemi respiratori, dal prognatismo all’ipoplasia mandibolare con mento sfuggente. Inoltre, a risentirne non è solo la salute, ma spesso anche l’estetica, dato che il mento o la mascella particolarmente esposti o poco pronunciati e labbra dalla chiusura irregolare, possono compromettere la generale armonia del viso.

Per rispondere a questo problema, consentendo di ottenere sopratutto un profilo più lineare, è opportuno riposizionare non solo i denti, ma anche la stessa mascella e mandibola attraverso un intervento di chirurgia plastica ortognatica. Questa branca della chirurgia maxillo facciale, si occupa proprio di correggere le possibili alterazioni della forma, posizione o anche dimensione dell’osso mascellare e mandibolare.

L’operazione prevede un prima fase di ortodonzia preparatoria durante la quale l’ortodontista stabilisce, a seconda del problema del paziente, la tipologia di apparecchio ortodontico necessario all’allineamento dei denti nonché il suo periodo di permanenza, mediamente di circa sei mesi. Successivamente si procede con la fase chirurgica. L’intervento, eseguito in anestesia generale, prevede delle osteotomie per poter procedere al riposizionamento corretto delle ossea mascellari e mandibolari.

Le tecniche possono tuttavia variare a seconda del problema presentato dalla paziente.

I Dott. Pierfrancesco Bove e Raffaele Rauso eseguono con la professionalità dell’equipe di chirurgia della bellezza, interventi di chirurgia ortognatica.