Mastoplastica additiva


mastoplastica-additivaFin dai suoi esordi, la chirurgia estetica si è affermata soprattutto in ambito femminile. L’intervento simbolo di questa branca della chirurgia è da sempre la mastoplastica additiva ovvero l’aumento del volume del seno di una o più taglie. Negli anni 90 impazzava la moda dei seni alla Pamela Anderson, protagonista della nota serie Bay Watch. Le sue immagini hanno fatto il giro del mondo colpendo non solo gli individui di sesso maschile, ma anche molte donne. In tante infatti hanno richiesto un aumento del seno, talvolta esagerando.

 

Ma si sa, le mode e i gusti cambiano. Oggi, sebbene la mastoplastica additiva si affermi comunque come l’intervento più eseguito, il trend è quello di modellare i seni seguendo criteri di maggiore sobrietà ed eleganza. Seni più piccoli, dunque, e di forma più naturale.

 

Ad essersi evoluto non è stato solo il gusto. Le tecniche operatorie, ma soprattutto la qualità e varietà dei materiali oggi consentono davvero di ottenere risultati incredibilmente naturali. Protesi realizzate con materiali sempre più sicuri e compatibili con l’organismo, ma anche di forme diverse per adattarsi meglio ad ogni singola esigenza.

 

 

L’intervento di mastoplastica additiva si esegue in tempi brevi e prevede un recupero post-operatorio molto rapido. Una visita preliminare è necessaria affinché il chirurgo possa valutare assieme alla paziente l’entità dell’aumento di volume da realizzare. E’ opportuno infatti prendere in considerazione una serie di parametri fisici quali ad esempio altezza, proiezione dei glutei, larghezza delle spalle e corporatura in generale.

 

L’intervento di mastoplastica additiva riveste un ruolo chiave nella ricostruzione del seno in seguito a traumi o asportazioni di tumori della mammella. Il seno è un imprescindibile elemento di femminilità e qualora all’improvviso, a causa di eventi esterni, ci si dovesse trovare a vedere il proprio modificato o mutilato, il disagio da fisico diverrebbe anche emotivo.

 

I Dott. Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove a Napoli eseguono interventi di mastoplastica additiva, sapendoti consigliare verso la scelta che si adatta maggiormente alla tua figura.