La chirurgia plastica non è solo una questione di vanità


Non solo vanitàNon appena si parla di chirurgia plastica, si immaginano figure prettamente femminili, giovani, in atteggiamenti sensuali, con labbra morbidissime, seni tondi e cosce tornite. Nell’immaginario collettivo il ricorso ad interventi di chirurgia plastica è sovente visto come un eccesso di vanità e il non sapersi accettare così come si è viene spesso considerata una debolezza, quasi una colpa.

In realtà le implicazioni psicologiche di un cattivo rapporto con il proprio corpo o con il proprio aspetto in generale (a volte si tratta solo di rivedere un particolare del viso, di ritoccare un inestetismo del corpo) condizionano la vita quotidiana di chi sente di non piacere agli altri o a se stesso. Il ruolo di questa branca della chirurgia, visto in questo senso, può essere inteso allora come terapeutico.

La chirurgia plastica svolge anche un altro ruolo importantissimo e di non poco conto, ovvero quello di intervenire nella correzione e risoluzione di gravi malformazioni congenite oppure problematiche conseguenti a traumi importanti. Pazienti che rimangono sfigurati e necessitano di riacquistare un aspetto gradevole, infatti, trovano nella chirurgia plastica la risposta ai loro problemi. Nei casi di labbro leporino, disturbo congenito diffusissimo, ad esempio, il ruolo della chirurgia plastica non solo è di fondamentale importanza, ma si rivela indispensabile e risolutivo. Un altro ambito nel quale la chirurgia plastica si mostra indispensabile, è quello relativo alle cicatrici derivanti delle ustioni (siano esse dovute all’esposizione ad alte temperature o ad agenti chimici). Le ustioni sono infatti veri e propri traumi a carico della cute che lasciano segni molto visibili, in grado di condizionare terribilmente la vita sociale di un individuo.

Per concludere, si può affermare che è errato considerare la chirurgia plastica come una branca della chirurgia destinata unicamente a soddisfare un il desiderio di apparire più avvenenti. Essa invece, possiede un ruolo fondamentale nella risoluzione di molti gravi problemi congeniti che condizionano l’esistenza di migliaia di persone.

L’équipe dei Dott. Raffele Rauso e Pierfrancesco Bove vi aspetta a Napoli per seguirvi nel vostro cammino verso la bellezza.